Canzone della settimana

Esco  di casa questa mattina con solo un’idea in testa: dedicarvi oggi una bella canzone, una che vi ispiri a tirare avanti tutta questa settimana (a proposito: quanto manca a pasqua?).

Ma non appena arrivo dall’altro capo della città mi accorgo dell’ineluttabile: ho lasciato le chiavi dell’ufficio a casa.

Sono le 7.20, se chiamo qualcuno rischio che mi tolga il saluto.

E allora comincio a messaggiare freneticamente la mia rubrica ma tutto tace.

Nemmeno l’ombra di una risposta: il mio cellulare rimane lì, morto, sul cruscotto dell’auto mentre mia madre continua a proporre soluzioni bislacche di ogni genere.

Sono questi i momenti in cui avverto tutto l’amore che ho verso di lei: è solo questo amore che mi frena dal mangiarle la testa in un morso unico (so che state pensando ma si può, ci vuole solo un pò di destrezza).

Vi lascio solo immaginare il seguito. Sono stata salvata da una donna delle pulizie, che alle 8.30 mi ha risposto dandomi un appuntamento e frenandomi così dallo scapicollarmi a casa bruciandomi ogni sogno di pausa pranzo (che ho potuto così trascorrere su una panchina al sole con i rayban a mangiare il gelato – grazie signora!!!).

Ma voglio lottare contro la mia nuovola nera. E quindi beccatevi questa.

Annunci

4 risposte a “Canzone della settimana

  1. Sicuramente la tua canzone funziona meglio della mia! Prendi il sole anche per me!

  2. 3 anni, tanti ne avevo quando è uscita questa canzone (io classe 79, “vado al massimo” nei dischifici nell’82). Non ascolto Vasco Rossi, non perché non piaccia o per snobberia, semplicemente non lo ascolto, come non ho mai letto l’Allende o non ho mai visto Lost, però questa canzone, come “ogni volta” dallo stesso album, mi trasmettono sempre un particolare mood (come dicono quelli che di musica ne capiscono), un mood sonnacchioso di un pomeriggio di estate di tanti anni fa.

  3. “è solo questo amore che mi frena dal mangiarle la testa in un morso unico”

    è la cosa più poetica che ho letto negli ultimi 150 anni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...