Un’immagine vale più di mille parole

Sin dal liceo, sono una lettrice de La Repubblica ma ultimamente mi appassiona poco: polemiche inutili, opinioni facili, selezione a-logica delle notizie.

Oltre i vari inserti come Il Venerdì e D La Repubblica delle Donne (escludo volontariamente Salute perchè quel tipo di pubblicazione mi sembra porti sempre latentemente sfiga), quello che al momento salva secondo me la testata è il sito internet.

So cosa state pensando ma vi assicuro che non è (solo) perchè è gratis..

In primo luogo è molto aggiornata (nonostante paghi la contemporaneità con dei refusi paurosi!), e poi ha una sezione che adoro: quella delle immagini, quella dove puoi trovare le notizie assurde, idiote, affascinanti, spettacolari, quelle insomma che piacciono a me.

Tra le foto  di questi giorni, ad esempio, troviamo le vere questioni internazionali:

-il principe William si è veramente tinto i capelli di nero?

appunto: foto bellissime e principe bellissimo ma fotografo dall’espressione un pò inquietante

-la tragedia economico-sentimentale del vescovo Milingo che ha fatto la scoperta più antica del mondo: le mogli costano e quindi c’è un motivo se i preti non si sposano

Aznar che ha deciso riprendere la moda della Santanché addotando  il suo approccio didattico con gli studenti: devono frequentare lo stesso life coach

– e concluderei con Pamela Anderson e la sua sempre attuale ricerca scientifica sugli effetti della legge di gravità: un giorno il suo silicone conquisterà Marte.

E a quel punto mi immagino solo come sarà la nuova corsa allo spazio.

Annunci

4 risposte a “Un’immagine vale più di mille parole

  1. Mmmmhhh… allora è meglio http://thechive.com/, che almeno non cerca di sostituirsi al cervello dell’elettore di sinistra…

  2. Oddio me l’ero persa sta sezione!

  3. Eviterei allarmismi, ma lo spazio sta finendo. Urge edificare in verticale.

  4. >So cosa state pensando ma vi assicuro che non è (solo) perchè è gratis..

    ehm…

    P.S. comunque devo dire che anche il corriere della sera on-line non è male

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...