emoticonz

Il mio problema è che tendo a sentirmi  a disagio nella maggior parte delle situazioni, e negli ultimi anni a quelle reali si sono aggiunte quelle virtuali.

Come risultare gentili in un e-mail o in un sms?

Così scrivo e riscrivo una frase cento volte, chiedo pareri e giureconsulti telefonici, cerco esempi on-line e su carta (fantastici sono dizionari, repertori: Il dizionario dei proverbi di Lapucci, ed. Mondadori mi ha svoltato più di qualche pomeriggio). Risultato: ogni frase è frutto di una limatura degna dell’accademia della Crusca.

E ovviamente tutto questo è relazionato sempre ai miei soliti problemi innati: paura di non piacere e sbagliare, paura di offendere e ferire.

Ma se il mio processo di ri-elaborazione scritta ha una qualche minima efficacia nelle mail e sms (e comunque non mi evita qualche nottata insonne agitata) e riesco alla fine a cavarmela, per le chat entro nel panico.

Cancello e ricancello mille volte ma alla fine sono obbligata a rispondere. D’altronde non posso mica abbandonare il mio interlocutore o dirgli: “Beh guarda, vai a lezione di squash e poi ti rispondo!”. Sperando magari che lo prenda una pallina a 80 km/h (che neppure è molto considerando che può arrivare dino a 200Km/h)  provocandogli una commozione celebrale (e non di più, altrimenti sai i sensi di colpa!) evitandomi una risposta.

Ora siccome comunque non ho amici che giocano a squash ho trovato un escamotage, che più che una soluzione è un palliativo, che mi contente di tirarla per le lunghe: gli emoticons.

E fino ad oggi, non conoscendo emoticons sulla chat di FB preferivo skype, su cui ho scaricato un apposito programma che me ne fornisce zillioni.

Ma oggi la musica è cambiata: un amico mi ha suggerito una pagina con emoticons anche per FB.

Mi sa che mi compro pure la maglietta. Così sto a posto.

Annunci

2 risposte a “emoticonz

  1. Ahah io ho il tuo stesso problema con la maggior parte delle persone!
    Più che altro ho sempre paura (non so perchè) di risultare troppo seriosa, quindi è difficile che non finisca un sms con un’emoticon!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...