am i loving it?

Erano mesi che non vedevo una mia amica e oggi ci siamo date appuntamento in centro per mangiare un boccone. Per non esaurire il magro stipendio di un mese in un piatto, abbiamo optato per un panino.

Facendo un giro per diversi bar, abbiamo disgraziatamente scoperto che non c’era nulla che lei, intollerante ai latticini potesse mangiare. Si passava da una mini margherita a un panino mozzarella e hamburger.

Persino i tramezzini erano contaminati: il tonno di diverse marche contiene, per chi non lo sapesse, il lattosio.

Abbiamo ripiegato infine sul McDonald’s. Sì avete capito bene, perchè nonostante i panini del Mc contengano gli ingredienti più vari hanno poco lattosio.

E io mi sono buttata su una novità, il ranch wrap, creato probabilmente per fare concorrenza a Burger King (per cui nutro, insieme allo scrittore Diego De Silva, una passione smodata: il whopper, per me, è il miglior antidepressivo al mondo – anche se stento un pò a credere alla storia delle 221,184 variabili).

E devo ammettere che non era poi tanto male: un pò piccolo ma il pollo era veramente croccante (ovviamente perchè l’ho messo in bocca ancora ustionante; credo che dopo 5 min ci si possa giocare a squash).

E come bibita ho abbinato uno shake al cappuccino: so che l’abitudine di bere un frullato mentre si mangia qualcosa di salato non è proprio nostrana. Anzi diciamo le cose come stanno: è un’americanata ma non posso proprio resistere!

Ora ho mal di testa. Sto ancora smaltendo l’overdose da zuccheri. Ma ne è valsa la pena. Ora devo solo aspettare 6 mesi prima di poter entrare in un altro fastfood…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...