Se la tua serie è in pausa come superare il dramma

Alcuni amici devono aver pensato che stessi male. Altri che avessi assunto una qualche dose di bromuro.

Ma come spiegare a chi non è nel trip di The Vampire Diaries cosa sto passando?

Lo scorso giovedì, 14 ottobre (chi non ha subito questo piccolo lutto forse non lo sa) la serie era in pausa. Allora sono corsa ai ripari, ma nulla. Anche Glee e Gossip Girl erano in stand by.

E in queste settimane di pausa, ancor più che alla fine delle stagioni, soffro come una sindrome da abbandono. Orfana in astinenza alla ricerca di spoiler.

Grazie a Dio c’è FB e attraverso il consiglio di un amico mi sono consolata con The good wife. E anche se è scioccante vedere la Margulies senza tutina rosa da infermiera (invece Mr Big stronzo era e stronzo rimane) è veramente una scoperta.

La storia è proprio azzeccata, a metà tra dramma personale (tipo Brothers and sisters) e il più classico telefilm “legal” (a livello di The practice), e il ritmo della narrazione è veloce e asciutto.

Quindi un consiglio?

Quando siete a corto chiedete ad un amico o spulciate Wiki (fonte sempre inesauribile sui serial) e non fate l’errore di buttarvi su qualche film italiano giovanilista di serie B (sto ancora maledicendo il giorno che ho deciso di vedere Come tu mi vuoi).

ps. cmq sono così ottimista anche perchè l’attesa è finita 😉

Annunci

Una risposta a “Se la tua serie è in pausa come superare il dramma

  1. Sostengo il tuo consiglio su the good wife…Molto ben fatta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...